1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>

Press

11 Oct 1984
L’UNITÀ

“ ..e Amelia Felle un massimo di intensità scenica e vocale.” (Elisir d’amore).

11 Oct 1984
LA REPUBBLICA – DINO VILLATICO

“L’Adina della Felle sa essere tenera e maliziosa.” (Elisir D’amore).

11 Oct 1984
L’UNITÀ - ERAMO VALENTE

“Amelia Felle raggiunge il massimo di intensità scenica e vocale” (Elisir D’amore).

24 Dec 1984
PAESE SERA - ERMANNO GARGANI

“Ecco dunque Amelia Felle, nella candida camicia da notte di Donna Anna, aggrappata a Don Giovanni, annunciarsi subito il dono di una bella voce e di un nitido canto.” (Don...

PAESE SERA - ERMANNO GARGANI
24 Dec 1984
LA REPUBBLICA – L. KETOFF

“La migliore in scena è stata A. Felle nel ruolo di Donna Anna. Una bella voce chiara, espressiva, ben impostata, che può stare sino d’ora alla pari con professioniste di...

LA REPUBBLICA – L. KETOFF
22 Sep 1985
L’UNITÀ - ERAMO VALENTE

“Straordinari De Carolis e A. Felle: due cantanti donizettiani, che farebbero la fortuna di ogni ente lirico in vena di buone iniziative. Successo pieno!...” (Don Pasquale)....

06 Mar 1986
LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO – N. SBISÀ

“A sua volta il Coretto ha presentato invece quella che oramai è ben più che la voce emergente di Bari: A. Felle, avvalendosi di luminosi mezzi vocali e duttile temperamento,...

15 Sep 1986
LA REPUBBLICA – DINO VILLATICO

“La sorpresa della serata, la rivelazione di un grande talento vocale e teatrale, è stata la Susanna di Amelia Felle. Graziosa, vivacissima, bruciata da un fuoco inesauribile d’invenzioni espressive, questa...

14 Oct 1986
IL GIORNO – L. ARRUGA

“Per esempio, Susanna, cioè A. Felle, canta come una professionista scaltrita e recita con grande padronanza di sé, ma con una sicurezza, una coerenza, una grazia vocale e una varietà...

01 Nov 1986
MUSICA VIVA - L.A.

“Fra i cantanti, si è confermata mozartiana mirabile, e con problemi vocali ormai superati in bellezza, come Susanna, Amelia Felle,..." (Le nozze di Figaro).

MUSICA VIVA - L.A.
05 Jun 1988
IL GIORNO

“E così ha figurato straordinariamente bene A. Felle, un soprano scattante, intelligente, musicalissimo, subentrato nel terzo e quarto atto alla collega infortunata…” (Bohème).

23 Aug 1988
IL MESSAGGERO – S. D’AMICONE

“A. Felle, ha letteralmente incantato l’auditorio col suo programma di melodie francesi e celebri arie d’opera italiana”.

01 Oct 1988
TOSCANA-SPETTACOLI ALBERTO PALOSCIA

“...la Norina di Amelia Felle, una giovane cantante che non cessa di stupirci per i suoi bellissimi mezzi vocali e il suo talento scenico." (Don Pasquale).

TOSCANA-SPETTACOLI ALBERTO PALOSCIA
01 Oct 1988
DAVIDE ANNACHINI

“...la Norina di Amelia Felle si è fatta ammirare per la voce piena e brillante..." (Don Pasquale).

DAVIDE ANNACHINI
03 Oct 1988
LA NAZIONE - F. CIPRIANO

“A. Felle è stata una splendida Norina dall’alto di una padronanza scenica e canora degna dei più consumati soprani.” (Don Pasquale).

01 Dec 1988
E CORRIERE DI FIRENZE – D. ANNICHINI

“Anche la Norina di A.Felle si è fatta ammirare per la voce piena e brillante, che una volta tanto ha strappato il personaggio dal ruolo delle “soubrette” insaporendolo di arguzia,...

E CORRIERE DI FIRENZE – D. ANNICHINI
09 Dec 1988
D.CAR.

D.CAR.
31 Dec 1988
IL RESTO DEL CARLINO – A. CAVICCHI

“A. Felle è stata una Colombina di gran classe…” (Le Maschere).

31 Jul 1989
DER STANDART – W. FUHRMANN

“ Die Servilla der Amelia Felle und insbesondere der Annio der Susanne Mentzer erbrachten musikalish schöne, aber nicht sonderlich charakteristische Leistungen, was freilich im Werk selbst begrùndet sein mag.” (Clemenza...

31 Jul 1989
LA REPUBBLICA – MICHELANGELO ZURLETTI

“Dolcissima la Servilia della brava Amelia Felle (alla quale dobbiamo un fraseggio, nell'aria del secondo atto, di bellissimo stile mozartiano)..." (La Clemenza di Tito).

LA REPUBBLICA – MICHELANGELO ZURLETTI
01 Oct 1989
FRANCESCO CIPRIANO

“...Amelia Felle ha fatto emergere le sue fresche qualità canore ricamando con grazia i suoi interventi..." (Il Barbiere di Siviglia).

FRANCESCO CIPRIANO
24 Dec 1989
IL GIORNO

“Fra loro A. Felle ha vinto con classe mirabile le difficoltà sbalorditive, gareggiando con il flauto concertista di B. Cavalli”. (Lo Frate Innamorato).

02 May 1990
GAZZETTE DE LAUSANNE – P. HUGLI

“…L’extraordinaire Amelia Felle, èblouissante de technique dans les vocalises, mais aussi èmouvante dans son lyrisme.” (L’occasione fa il ladro).

GAZZETTE DE LAUSANNE – P. HUGLI
02 May 1990
ERIC POUSAZ

“...Amelia Felle et Rockwell Blake forment un couple d'amoureux touchant par sa grâce et son apparente inexpérience, désopilant par la justesse de son jeu dramatique..."(L’occasione fa il ladro).

ERIC POUSAZ
02 May 1992
IVANA MUSIANI

“Non v'ha dubbio alcuno che la nota positiva della serata straussiana era offerta dal cast vocale in dove primeggiava la signora Amelia Felle, bravissima e pertinente soprano nei panni di...

IVANA MUSIANI
01 Nov 1997
LIRICA

“... da parte del soprano Amelia Felle (Manon) e del tenore Maurizio Graziani (Renato Des Grieux) che hanno entusiasmato e favorevolemente colpito..." (Manon Lescaut).

LIRICA
01 Nov 1997
LUIGI FERTONANTI

“Amelia Felle è stata perfettamente padrona della scena, de la quelle trine morbide ha fatto un piccolo capolavoro..."(Manon Lescaut).

LUIGI FERTONANTI
10 Dec 1997
IL BORGHESE – W. BALDASSO

“Amelia Felle è stata una elegante Manon di forte temperamento, con la sua voce d’un metallo lucente.” (Manon Lescaut).

IL BORGHESE – W. BALDASSO
10 Dec 1997
NICOLA SALMOIRAGHI

“Successo trionfale al termine della rappresentazione, in particolar modo per Amelia Felle e Maurizio Graziani.” (Manon Lescaut).

NICOLA SALMOIRAGHI
01 Aug 1998
GIANNI VILLAN

GIANNI  VILLAN
04 Dec 1999
IL GIORNALE DI BERGAMO – P. PALERMO

“Amelia Felle, nella parte della moglie di Jacopo Foscari, ha sfoggiato una vocalità a tutto tondo, distinguendosi per la buona densità espressiva e per la grande pulizia tecnica nelle colorature.”...

IL GIORNALE DI BERGAMO – P. PALERMO
01 Mar 2001
NICOLA SBISÀ

“Da parte sua, Amelia Felle ha offerto un ulteriore saggio della sua ricca disponibilità vocale, che la porta a primeggiare nel repertorio lirico, cameristico, ...".

NICOLA SBISÀ
14 Mar 2001
CORRIERE DEL MEZZOGIORNO – A. ROMANELLI

“La Felle ha dimostrato, ove ce ne fosse stato bisogno, di essere davvero uno dei più grandi soprani in circolazione; in un mondo teatralmusicale oggi sempre più avaro e orfano(al...

01 Jan 2002
LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO – N. SBISÀ

“...la Felle ha cantato ogni brano dando il giusto rilievo ai significati più profondi o più disincantati, dei testi ed alla loro esaltazione musicale: bravissima, come sempre." (Verdi).

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO – N. SBISÀ
01 Nov 2003
LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO – N. SBISÀ

“...il fervido temperamento di Amelia Felle, che si è calata perfettamente nello spirito delicato ed accorato del testo poetico..." (Mahler).

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO – N. SBISÀ
23 Apr 2011
LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO – LIVIO COSTARELLA

“Tra preziosissimi filati, l'ampia estensione, un calore penetrante e un'espressività sempre molto ricercata, sino a cogliere le più piccole finezze."

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO – LIVIO COSTARELLA
26 May 2011
LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO – LIVIO COSTARELLA

“E se Amelia Felle ha cantato da par suo, ha funzionato anche la formula attoriale, ..."

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO – LIVIO COSTARELLA